Pubblicato il

Fare qualcosa, o cliccare e basta.

Bellissima/coraggiosissima/lodevolissima iniziativa da supportare 🙂

Non ci resta che leggere

A parole, sono tutti stanchissimi di non poter prendere decisioni su niente, di non far parte di qualcosa, di non poter decidere se non chi è che deciderà.

Nei fatti, è necessario prendere posizione e darsi un attimo da fare.

A me piacciono in maniera particolare quelle situazioni in cui ti viene in mente un progetto piccolo piccolo, e poi lo rilanciamo fino a quando tutti dicono: no, impossibile! E poi riesci a metterlo in campo.

Questo fondamentalmente perchè sento che c’è bisogno di fare, e magari fare cose belle e interessanti.

Stavolta è con Eliselle, al secolo Elisa Guidelli, che ci siamo messi in testa di costruire una cosa che non esisteva e che se nessuno ci si mette non nascerà certo da sola.

Una cosa piccola piccola: un Festival del Libro per ragazzi e bambini, a Sassuolo, il 25 e il 26 maggio.

L’idea è quella di riportare…

View original post 373 altre parole

Annunci

Informazioni su serre

Ho interessanti prospettive per il futuro.

2 risposte a “Fare qualcosa, o cliccare e basta.

  1. signore santissimo. adesso siete obbligati a farmi sapere i vostri, di progetti astrusi, vi rendete conto, sì?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...